I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Liberalità

Liberalità (d. civ.) Col termine Liberalità  si indica ogni atto col quale si arricchisce il destinatario e si determina un impoverimento dell’autore. Rientrano nella categoria delle Liberalità : le donazioni [vedi], le donazioni indirette [vedi Donazione], le Liberalità  d’uso, l’atto di dotazione nelle fondazioni [vedi], il fondo patrimoniale [vedi] costituito da un terzo e così…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Lenocinio

Lenocinio (d. pen.): [vedi Prostituzione].

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Liberalizzazione dell’attività privata

Liberalizzazione dell’attività privata (d. amm.) L’espressione  Liberalizzazione dell’attività privata va riferita ai casi in cui l’esercizio di un’attività privata è subordinato ad autorizzazione [vedi], licenza [vedi], abilitazione [vedi], nulla osta [vedi], permesso o altro atto di consenso comunque denominato, per i quali l’attività può essere intrapresa su segnalazione certificata di inizio attività [vedi SCIA] da parte…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Leonino

Leonino [patto] (d. civ.): [vedi Patto leonino].

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Liberazione

Liberazione Liberazione anticipata (d. p. pen.)  Ai sensi dell’art. 54 L. 354/1975 (Ordinamento penitenziario), al condannato a pena detentiva che abbia dato prova di partecipazione all’opera di rieducazione è concessa, quale riconoscimento di tale partecipazione, e ai fini del suo più efficace reinserimento nella società, una detrazione di quarantacinque giorni per ogni singolo semestre di…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Lavoro

Lavoro (d. lav.) Lavoro a chiamata  [vedi Lavoro intermittente]. Lavoro  a cottimo  [vedi Cottimo]. Lavoro a distanza  [vedi Telelavoro]. Lavoro a domicilio  Costituisce una delle prime forme di cd. decentramento produttivo, fenomeno ora diffuso in tutti i settori produttivi nella modalità dell’outsourcing o esternalizzazione. Ai sensi dell’art. 1 L. 877/1973 è lavoratore a domicilio chiunque, con vincolo di…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Leghismo

Leghismo (sc. pol.) Il Leghismo è sorto come forza di contrasto al conformismo sociale [vedi] dello Stato-persona, opponendosi alla casta di governo, nonché come spontaneo mezzo di lotta contro lo strapotere degli organi di governo centrale. Tale movimento ha finito comunque con l’entrare nelle logiche di partito, rinnegando lo sforzo innovativo e pluralistico che aveva dato…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Lavoro

Lavoro [processo del] (d. p. civ.): È il procedimento giurisdizionale che ha ad oggetto tutte le controversie in materia di Lavoro subordinato [vedi], di agenzia e di rappresentanza, nonché degli altri rapporti di Lavoro  che comportino una prestazione di opera continuata e coordinata (cd. parasubordinazione). Tale procedimento si applica anche a rapporti derivanti dai contratti agrari ed ai…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Legislatore

Legislatore (d. cost.): Termine con il quale si personifica la fonte di produzione delle leggi. Nello Stato cd. assoluto, la figura del  Legislatore  coincideva con il Sovrano o il suo apparato di governo; nello Stato di diritto [vedi], invece, esso si identifica, generalmente, con l’organo legislativo per eccellenza, il Parlamento [vedi].

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Laicità dello Stato

Laicità dello Stato [principio di] (d. pub.): Atteggiamento di neutralità dello Stato in materia religiosa che è un corollario della libertà religiosa e, come tale, espressamente richiamato nella quasi totalità, eccetto che per l’Italia, delle Costituzioni democratiche. Con il Concordato del 1984 è stata ribadita, senza equivoci, la vocazione laica della Repubblica per garantire a tutti…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Leale collaborazione

Leale collaborazione [principio di] (d. cost.): Principio al quale devono uniformarsi i rapporti fra livelli di governo diversi, ma pur sempre riconducibili ad un ordinamento unitario. Il principio è di derivazione comunitaria ed è richiamato all’art. 4, par. 3, del Trattato UE, laddove si precisa che gli Stati membri sono tenuti ad adoperarsi con ogni mezzo…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Länder

Länder (d. comp.): Sono così denominati gli Stati federati della Germania. Ogni Land organizza il proprio ordinamento sulla base della Costituzione che esso stesso si è dato. La Costituzione del Land è garantita dalla Federazione ai sensi dell’art. 28 della Legge Fondamentale, ma deve corrispondere ai principi dello stato di diritto repubblicano, democratico e sociale delineati…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Lealtà processuale

Lealtà processuale [principio di] (d. p. civ.): Principio che governa il comportamento processuale delle parti e dei difensori. Il codice ha in tal modo fissato un limite, seppur generico, al suddetto comportamento, per reprimere, come attività scorrette, tutte quelle che turbano la piena e regolare applicazione del principio del contraddittorio [vedi Contraddittorio (Principio del)]. La violazione…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Landsgemeinde

Landsgemeinde (d. comp.): È l’assemblea che si svolge nel centro cittadino ed è la massima autorità legislativa e politica del singolo Cantone. È una tra le forme più antiche di democrazia diretta (che ricorda l’agorà greca) tuttora praticata nei due Cantoni svizzeri Appensello Interno e Glarona. La tradizione elvetica prevede che i cittadini si ritrovano all’aria…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Leasing

Leasing [contratto di] (d. civ.): È il contratto con cui una parte concede all’altra il godimento di un bene verso il corrispettivo di un canone periodico, per un certo periodo di tempo, alla scadenza del quale chi ha ricevuto in godimento il bene può: —  restituire il bene; —  proseguire nel godimento, versando un canone inferiore;…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Lastrico solare

Lastrico solare (d. civ.): Corrisponde all’ultimo solaio di un edificio con funzione di copertura.Il lastrico solare può essere di proprietà comune a tutti i condomini (che in tal caso possono usarlo per stendervi i panni, accedervi etc.) o di proprietà esclusiva di un condomino. Il proprietario dell’ultimo piano dell’edificio o il proprietario del (lastrico solare) hanno il…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Lega araba

Lega araba (d. int.): Organizzazione regionale di carattere politico-economico-militare che si propone di coordinare l’attività degli Stati arabi. Creata nel 1945 per iniziativa dell’Egitto, è aperta a tutti gli Stati arabi e attualmente conta 22 membri. Organo principale è il Consiglio composto dai rappresentanti degli Stati membri, assistito da un segretariato permanente e da commissioni speciali.…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Latitanza

Latitanza (d. p. pen.): È latitante chi volontariamente si sottrae alla custodia cautelare in carcere [vedi], agli arresti domiciliari [vedi], al divieto di espatrio, all’obbligo di dimora [vedi Divieto e obbligo di dimora] o ad un ordine di carcerazione [vedi]. L’elencazione delle misure di cui all’art. 296 c.p.p. ha carattere tassativo, dunque la sottrazione ad altre…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Lega Nord

Lega Nord [leghismo] (d. cost.) Malgrado l’art. 5 della Costituzione definisca l’Italia «una e indivisibile» questo movimento si è affermato dagli anni Ottanta ostentando forti tendenze separatiste delle regioni del Nord, soprattutto per prendere la distanza dei metodi adottati dalla politica nazionale spesso inquinata da corruzione, collusione e nepotismo tanto che uno dei «gridi di…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Laicità dello Stato

Laicità dello Stato [principio di] (d. pub.): Atteggiamento di neutralità dello Stato in materia religiosa che è un corollario della libertà religiosa e, come tale, espressamente richiamato nella quasi totalità, eccetto che per l’Italia, delle Costituzioni democratiche. Con il Concordato del 1984 è stata ribadita, senza equivoci, la vocazione laica della Repubblica per garantire a tutti…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Legalità

Legalità [principio di] (t. gen.): Principio in virtù del quale i pubblici poteri sono soggetti esclusivamente alla legge [vedi]. Il principio di Legalità  si lega indissolubilmente all’affermazione dello Stato di diritto: a differenza dello Stato assoluto, in cui la sovranità coincide con la volontà illimitata del sovrano, nello Stato di diritto si afferma il principio della…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Länder

Länder (d. comp.): Sono così denominati gli Stati federati della Germania. Ogni Land organizza il proprio ordinamento sulla base della Costituzione che esso stesso si è dato. La Costituzione del Land è garantita dalla Federazione ai sensi dell’art. 28 della Legge Fondamentale, ma deve corrispondere ai principi dello stato di diritto repubblicano, democratico e sociale delineati…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Legato

Legato (d. civ.): È una disposizione mortis causa a titolo particolare in base alla quale un soggetto, legatario, succede in uno o più determinati diritti reali o in uno o più rapporti determinati, che non vengono considerati come quota dell’intero patrimonio del defunto. L’acquisto del Legato ha luogo ipso iure, senza che occorra accettazione (art. 649 c.c.). Se,…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Landsgemeinde

Landsgemeinde (d. comp.): È l’assemblea che si svolge nel centro cittadino ed è la massima autorità legislativa e politica del singolo Cantone. È una tra le forme più antiche di democrazia diretta (che ricorda l’agorà greca) tuttora praticata nei due Cantoni svizzeri Appensello Interno e Glarona. La tradizione elvetica prevede che i cittadini si ritrovano all’aria…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Legazione

Legazione (d. int.) Nel diritto internazionale è un termine equivalente a quello di rappresentanza diplomatica. Può indicare anche la sede di tale rappresentanza protetta dalla inviolabilità domiciliare.

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Lastrico solare

Lastrico solare (d. civ.): Corrisponde all’ultimo solaio di un edificio con funzione di copertura. Il  Lastrico solare può essere di proprietà comune a tutti i condomini (che in tal caso possono usarlo per stendervi i panni, accedervi etc.) o di proprietà esclusiva di un condomino. Il proprietario dell’ultimo piano dell’edificio o il proprietario del Lastrico solare hanno il…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Legge

Legge (d. cost.) Il termine Legge  designa sia la norma giuridica [vedi] che la fonte di produzione della norma stessa [vedi Fonti del diritto] e ricorre sia nei testi legislativi che nella stessa Costituzione: —  come sinonimo di diritto (per indicare qualunque fonte normativa e qualunque norma giuridica positiva); —  per indicare tutte le fonti…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Latitanza

Latitanza (d. p. pen.) È latitante chi volontariamente si sottrae alla custodia cautelare in carcere [vedi], agli arresti domiciliari [vedi], al divieto di espatrio, all’obbligo di dimora [vedi Divieto e obbligo di dimora] o ad un ordine di carcerazione [vedi]. L’elencazione delle misure di cui all’art. 296 c.p.p. ha carattere tassativo, dunque la sottrazione ad…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Legge europea

Legge europea (d. UE) (d. cost.) Introdotta con la L. 24 dicembre 2012, n. 234, la Legge europea  europea (cd. legge Buttiglione) è un provvedimento per il quale non viene stabilito un termine specifico di presentazione e ha come scopo l’attuazione diretta del diritto europeo [vedi Diritto dell’Unione europea] nell’ordinamento nazionale. La Legge europea europea riporta le…

Che significa? | 8 Nov 2015 | di Edizioni Simone

Lavoratore

Lavoratore (d.lav.) Qualsiasi persona che lavora o che è in cerca di lavoro sia subordinato [vedi] (e, in tal caso viene anche definito «prestatore») che autonomo [vedi]. La tutela del Lavoratore trova espressione nelle norme che disciplinano il diritto al lavoro e in primo luogo negli artt. 4 e 35 della Costituzione che riconoscono il diritto…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA