I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Salute e benessere | 17 Feb 2019 | di Redazione

Cosa succede se dormi con il telefono cellulare vicino?

Il Tar concede sei mesi di tempo per divulgare profilo di rischio e istruzioni per un uso corretto della telefonia mobile al fine di limitare abusi specie di notte. La chiamano “Generazione iGen”, neologismo di matrice statunitense ideato dalla psicologa Jean Twenge, docente presso la San Diego State University. Di chi si tratta? A giudicare…

Salute e benessere | 17 Feb 2019 | di Redazione

Sintomi cistite

Conoscere e saper riconoscere i sintomi correlati alla cistite aiuta a curarla al meglio. Ben nove milioni di persone in Italia soffrono di cistite. Fai parte di questi? Se la risposta è “Sì!” ben conoscerai i disagi fisici che questa infezione provoca. Se non vuoi essere solo bersaglio di cistite e subirla, è necessario che…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Sabrina Mirabelli

Cosa succede se perdi tutti i punti della patente?

La perdita dei punti dalla patente: i casi in cui avviene, a chi vengono tolti i punti, cosa fare per il recupero con particolare riferimento al caso di perdita totale. Ti sono stati tolti dei punti dalla patente. Puoi recuperarli? Hai collezionato un po’ di infrazioni al Codice della strada e sei rimasto a zero…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Noemi Secci

Bonus Irpef 2019: a chi spettano le 80 euro

Bonus Renzi da 80 euro al mese: chi ne ha diritto, come si calcola, soglie di reddito, quando spetta nel 730, quando si deve restituire. I lavoratori dipendenti e coloro che percepiscono redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente, come i collaboratori e i disoccupati beneficiari di Naspi, hanno diritto a un beneficio, un credito…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Redazione

Problemi con bolletta telefono alta

Contestazione dei consumi telefonici quando la fattura è eccessiva ed errata: cosa fare se la Telecom o altra società telefonica deposita i tabulati e cosa se non li deposita. A tutti capita, almeno una volta nella vita, di avere problemi con la bolletta del telefono. Anche chi si disinteressa delle utenze e ha l’addebito automatico…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Redazione

Agevolazioni prima casa: la residenza

Bonus prima casa, detrazioni interessi passivi sul mutuo, esenzione Imu e Tasi sull’abitazione principale, divieto di pignoramento della prima casa: i requisiti per ottenere le agevolazioni fiscali. Quando si parla di agevolazioni fiscali sulla prima casa si fa spesso confusione. Vi sono infatti numerosi benefici collegati all’abitazione principale che però presentano condizioni e finalità diverse.…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Redazione

Niente rottamazione imposte locali con società di riscossione private

Imu, Tasi, Tari, bollo auto fuori dalla rottamazione se recuperate da esattori costituiti in forma di società privata.  Sono in scadenza i termini per la presentazione della richiesta della rottamazione ter, tuttavia c’è ancora chi non ha chiari i vantaggi e i limiti della nuova misura predisposta dal governo. Il dubbio riguarda soprattutto le imposte…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Redazione

Cosa fare quando si deve risarcire un danno

Dalla valutazione del tecnico alla definizione delle responsabilità. Come si scrive l’atto di transazione e in che modo vanno versati i soldi per l’indennizzo. Ti è mai capitato di ricevere una richiesta di risarcimento e di cercare un accordo per evitare la causa che, probabilmente, sarebbe più costosa del risarcimento stesso? Facciamo un esempio. Mentre…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Redazione

Invalidità: a quanto ammonta il danno da incapacità lavorativa?

Basi di calcolo diverse: redditi da lavoro più esenti e detrazioni per i subordinati; il netto ai fini Irpef più alto degli ultimi 3 anni per i professionisti; triplo della pensione sociale per disoccupati e attività sporadiche. Immagina di aver subito un incidente stradale piuttosto serio e, in conseguenza di ciò e delle lesioni riportate,…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Redazione

Danno da animale domestico: risponde anche il coniuge del padrone?

Non è solo il proprietario del cane, che risulta tale all’anagrafe canina, a rispondere dei danni e dei reati commessi dall’animale. Immagina di portare a spasso il tuo cane. Senonché questo, con un gesto improvviso e imprevedibile, azzanna un passante che ora, dolorante per il morso, minaccia di intentare un’azione legale se non verrà subito…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Redazione

Odore pipì del cane in condominio: posso denunciare il padrone?

Escrementi: il proprietario dell’animale lasciato libero di fare i bisogni in cortile risponde penalmente. Corresponsabile anche la moglie.  Uno dei tuoi vicini di casa ha un cane che, ogni giorno, porta a spasso affinché faccia i propri bisogni. L’animale ha trovato, nel giardino sotto il tuo palazzo, il luogo migliore dove “liberarsi”. In tutti questi…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Redazione

Residenza: requisito per la partecipazione al concorso pubblico

In tema di assunzioni nel pubblico impiego è legittima la clausola del bando che impone il requisito della residenza nella sede in cui si trova il posto di lavoro o che attribuisce ad essa un particolare punteggio in più? Se sei – o sei stato – alla ricerca di un lavoro nella pubblica amministrazione e…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Noemi Secci

Flat tax 2019: come funziona il nuovo regime forfettario

Chi rientra nel nuovo regime agevolato con tassazione al 15%, quali sono i requisiti e gli adempimenti dal 2019. Il regime forfettario, dal 2019, si apre ad un’ampia platea di destinatari: possono difatti beneficiare di questo regime agevolato tutti i professionisti e le imprese che non superano i 65 mila euro di ricavi. Sono inoltre…

Diritto e Fisco | 17 Feb 2019 | di Noemi Secci

Forfettario 2019: che cosa cambia

Regime fiscale agevolato forfettario esteso a imprese e professionisti con ricavi più alti, esonero fattura elettronica: le novità. Regime forfettario per tutti, anche per chi ha un volume d’affari elevato: è questa la novità introdotta dalla legge di Bilancio 2019, la cosiddetta flat tax, che include nel regime agevolato tutte le imprese e i professionisti i…

Diritto e Fisco | 16 Feb 2019 | di Consulenze

Inps: come si colmano gli anni di contribuzione non versata

Sono prossimo alla pensione e, controllando i contributi versati, ho visto che mi mancano tre giorni per avere 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995: questo comporta un deciso taglio della pensione che andrò a percepire. Posso riscattare il periodo mancante (anche solo un mese di contributi non versati)? Preciso che, prima di iniziare…

Diritto e Fisco | 16 Feb 2019 | di Consulenze

Fabbricato rurale C/6: si può usare per coltivare piante da vendere?

Ho ereditato un piccolo terreno con una stalla della categoria catastale C/6. Siccome la stalla non è usata, mia moglie vorrebbe coltivare piante per voi venderle. Con un fabbricato rurale C/6 siamo in ordine per quanto riguarda la legge per la coltivazione di piante che vanno messe in vendita? Se no, cosa possiamo fare per…

Diritto e Fisco | 16 Feb 2019 | di Consulenze

Eredità, rendita vitalizia: quando l’erede è tenuto a corrisponderla?

Mio marito, ora deceduto, con sentenza del 2006 ha stipulato una rendita vitalizia alla sua ex moglie che deve essere corrisposta qualora passi a nuove nozze e l’obbligo di corresponsione è trasmissibile anche agli eredi. Tenendo conto che la signora in questione percepisce pensione e ha una casa di sua proprietà e un marito che comunque…

Diritto e Fisco | 16 Feb 2019 | di Consulenze

Diritto di abitazione alla morte dei genitori: quando invocare l’usucapione

Abito da sempre nella casa di proprietà dei miei genitori. Non sono sposata, ho 59 anni ed ho sempre svolto lavori saltuari e occasionali. Da alcuni anni ho rifiutato ogni proposta per potermi occupare a tempo pieno dei miei genitori. Qualche anno fa é morto mio padre e da poco tempo mia madre. Posso vantare…

Diritto e Fisco | 16 Feb 2019 | di Consulenze

Concessione edilizia e autorizzazioni per variazione dei lavori

Io e mio marito siamo i nudi proprietari dell’appartamento in cui abitiamo dal 1976, ma è nel 1981 che abbiamo ricevuto l’atto di donazione da mia madre che se ne è riservata l’usufrutto. Mio marito, invece è il pieno proprietario di un’immobile di tre piani, che ha costruito da un anno, adiacente alla nostra abitazione. Con…

Diritto e Fisco | 16 Feb 2019 | di Consulenze

Comunione ereditaria e indennizzo per uso esclusivo della casa comune

È ancora in corso la causa di divisione dell’eredità con i miei due fratelli. Su tutto siamo proquota indivisa. Fra i cespiti immobiliari vi è l’abitazione che io uso da sola e in cui ho la residenza. Uno dei miei fratelli non abita qui da almeno 13 anni consecutivi ma vi ha la residenza e…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA