I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Antitrust

Antitrust (d. comm.): È il complesso di norme, nazionali e comunitarie, poste a tutela della libertà di concorrenza [vedi] fra le imprese e finalizzate al suo corretto svolgimento e alla repressione delle pratiche di concorrenza sleale. Antitrust nella normativa dell’Unione europea  La politica della concorrenza e la normativa antitrust rivestono un ruolo fondamentale tra gli obiettivi…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Ambasciata

Ambasciata (d. int.): Ufficio o sede in cui vengono svolte le funzioni della missione diplomatica accreditata da uno Stato estero. Quest’ultimo non può esercitarvi alcun atto di coercizione, se non in seguito ad un esplicito consenso dell’agente diplomatico ivi accreditato. È da tener distinta dal Consolato in cui vengono svolte funzioni di carattere prevalentemente amministrativo…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Appalto

Appalto Appalto concorso (d. amm.) (d. comm.) Nell’appalto pubblico [vedi], procedura di scelta del contraente da parte della P.A. che, in tale ipotesi, predispone esclusivamente un progetto preliminare. Con l’Appalto la P.A. si prefigge l’obiettivo di acquisire dalle imprese concorrenti le soluzioni più idonee e funzionali rispetto al progetto-guida ed è chiamata a scegliere, tra…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Ambasciatore

Ambasciatore (d. int.): Agente diplomatico [vedi] accreditato al vertice di un’Ambasciata [vedi] dallo Stato che lo invia presso lo Stato straniero. L’Ambasciatore gode dello status di diplomatico che prevede particolari immunità e onori civili e militari.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Appello

Appello (t. gen.) (d. proc.): Mezzo di impugnazione concesso dalla legge alla parte per chiedere la riforma totale o parziale di un provvedimento del giudice che essa ritiene ingiusto. È un mezzo di impugnazione ordinario, in quanto impedisce che la sentenza passi in giudicato, e devolutivo, in quanto comporta un riesame della controversia relativamente alle parti…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Ammenda

Ammenda (d. pen.): Si tratta di una pena pecuniaria comminata laddove siano stati integrati gli estremi di una contravvenzione [vedi Civilmente obbligato per la pena pecuniaria]. Consiste nel pagamento allo Stato di una somma non inferiore a 20 euro né superiore a 10.000 euro. Nella determinazione dell’ammontare dell’Ammenda, il giudice deve tener conto, oltre che…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Ascolto del minore

Ascolto del minore (d. civ.): L’audizione dei minori nelle procedure giudiziarie che li riguardano e, in particolare, per quanto concerne il loro affidamento ai genitori, è prevista come «obbligatoria» dall’art. 6 della Convenzione di Strasburgo sui diritti del fanciullo del 25-2-1996, ratificata in Italia con L. 77/2003. Si tratta, peraltro, di una prerogativa riconosciuta ai minori…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Amministratore

Amministratore Amministratore di condominio (d. civ.) È l’organo esecutivo del condominio [vedi], obbligatorio se i condomini sono più di otto, cui compete: —   l’esecuzione delle deliberazioni dell’assemblea, la sua convocazione annuale per l’approvazione del rendiconto condominiale, la cura dell’osservanza del regolamento, la disciplina dell’uso delle cose comuni e la fruizione dei servizi, la riscossione dei…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Assenza

Assenza Assenza nel diritto civile  È una situazione di diritto che si verifica quando la scomparsa [vedi] di una persona si protrae per un certo periodo di tempo stabilito dalla legge. Ai sensi dell’art. 49 c.c. «trascorsi due anni dal giorno in cui risale l’ultima notizia, i presunti successori legittimi e chiunque ragionevolmente creda di…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Ammortizzatori sociali

Ammortizzatori sociali (d. lav.) (leg. soc.): Strumenti predisposti dallo Stato al fine di fornire una tutela del reddito ai lavoratori che si trovano a dover affrontare le conseguenze economiche derivanti dalla riduzione o cessazione dell’attività lavorativa. Sugli Ammortizzatori sociali è in atto un processo di riforma complessiva, finalizzato a realizzare un sistema di protezione a tendenza universale…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Azienda

Azienda (d. civ.) (d. comm.): È il complesso dei beni organizzati dall’imprenditore per l’esercizio dell’impresa (art. 2555 c.c.). Tali beni sono coordinati strumentalmente in funzione dell’esercizio dell’attività imprenditoriale anche in virtù di diritti diversi (proprietà, diritti reali di godimento, diritti personali): perciò si parla di titolarità dell’(—) non già nel senso di una proprietà sul complesso,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Amnistia

Amnistia (d. pen.) (d. cost.): È una delle cause di estinzione del reato. Consiste in un atto di clemenza generale con cui lo Stato rinuncia all’applicazione della pena nei confronti di coloro che abbiano commesso fatti costituenti reato in un determinato periodo, anteriore all’entrata in vigore della legge di concessione del beneficio. L’Amnistia può essere: —  …

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Azione

Azione Azione civile (d. p. civ.) (t. gen.) Alla potestà giurisdizionale dello Stato, detta pure «potestà di rendere giustizia», corrisponde la potestà dei cittadini di «avere giustizia», comunemente detta «diritto d’azione». L’Azione è, dunque, il diritto di provocare l’esercizio della funzione giurisdizionale (cd. diritto d’azione) facente capo ad ogni singolo. Ed invero, una volta posto…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Amparo

Amparo [ricorso di] (d. comp.);: Procedimento speciale per la tutela dei diritti fondamentali riconosciuti dagli artt. 14-30 della Costituzione spagnola (1978) — mutuato dalla Costituzione messicana del 1917 — nel caso di gravi violazioni originate da disposizioni, atti giuridici o semplici comportamenti di un pubblico potere dello Stato o delle Comunità autonome. Può essere promosso dal…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Analogia

Analogia (t. gen.): È il procedimento attraverso il quale vengono regolamentati i casi non previsti espressamente dalla legge, estendendo ad essi la disciplina prevista per i casi simili [Analogia legis] o, se il caso resta ancora dubbio, ricorrendo ai principi generali del diritto [Analogia  iuris] (art. 12 disp. prel.). In particolare, il ricorso all’Analogia  è ammissibile quando: —  …

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Amsterdam

Amsterdam [trattato di] (d. UE.): Il 2 ottobre 1997 è stato stipulato il Trattato di Amsterdam (vigente dal 1° maggio 1999) e, successivamente, ad un’ulteriore revisione, seppur di minore portata, con la stipula del Trattato di Nizza il 26 febbraio 2001. Le novità principali del Trattato di Amsterdam sono l’aumento dei poteri del Parlamento Europeo, il potenziamento…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Alea

Alea (d. civ.) (d. ass.): Genericamente l’Alea indica il rischio inerente ad ogni operazione negoziale [vedi Negozio giuridico], relativo alle variazioni di costi e valori delle prestazioni. Di regola, essa ricade su ciascuno dei contraenti quando non supera i limiti della normalità (cd. Alea normale). Diversamente, il superamento dei limiti dell’Alea normale rende la prestazione…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Aleatorio

Aleatorio [contratto] (d. civ.): [vedi Contratto].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Alienante

Alienante (d. civ.): È il soggetto che trasferisce, mediante negozio giuridico, ad altri la titolarità di un diritto contro, di regola, corresponsione di un compenso.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Alimenti

Alimenti [obbligo degli] (d. civ.): È un’obbligazione [vedi] che incombe sulle persone legate da vincolo di parentela, adozione o affinità con l’alimentando, in base ad un ordine diversificato a seconda della intensità del vincolo (art. 433 c.c.). Tali soggetti devono all’alimentando, che si trovi in stato di bisogno per l’impossibilità di provvedere al proprio mantenimento,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

A.N.AC. (Autorità nazionale anticorruzione)

A.N.AC. (Autorità nazionale anticorruzione) (d. amm.): Istituita dal D.Lgs. 150/2009 (riforma Brunetta del lavoro pubblico) con la previgente denominazione di Civit, ossia Commissione per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche, l’A.N.AC. — così rinominata a seguito della legge anticorruzione, L. 190/2012, nonché del D.L. 101/2013, conv. in L. 125/2013, cd. decreto P.A. — ha…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Alto mare

Alto mare (d. int.): [vedi Acque internazionali].

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Alibi

Alibi (d. pen.): È la dimostrazione dell’impossibilità che l’imputato [vedi] o l’indagato [vedi] abbiano commesso il reato per cui si procede, fondato sulla prova [vedi] che tali soggetti si trovavano in un altro luogo nel momento in cui è stato commesso il crimine.

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Albergo

Albergo [contratto di] (d. civ.) (d. comm.): È un contratto misto che presenta sia elementi del contratto d’opera che di locazione con cui l’albergatore si obbliga, dietro corrispettivo in denaro, ad alloggiare il cliente nei locali dell’albergo, convenientemente mobiliati e provvisti di adeguati servizi, somministrandogli eventualmente anche il vitto (artt. 1783 ss. c.c.). Il codice civile…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Aiuti dello Stato alle imprese

Aiuti dello Stato alle imprese (d. UE.): Gli articoli 107-109 TFUE, disciplinano gli aiuti pubblici alle imprese. L’art. 107, par. 1, TFUE stabilisce che «salvo deroghe contemplate dai trattati, sono incompatibili con il mercato interno, nella misura in cui incidano sugli scambi tra Stati membri, gli aiuti concessi dagli Stati, ovvero mediante risorse statali, sotto qualsiasi…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

A.I.S.I.

A.I.S.I. [agenzia informazioni e sicurezza interna] (d. pub.): L’A.I.S.I. è l’agenzia pubblica che ha il compito di ricercare ed elaborare tutte le informazioni utili per difendere la sicurezza interna della Repubblica e le istituzioni democratiche da ogni minaccia, da ogni attività eversiva e da ogni forma di aggressione criminale o terroristica. In particolare sono di competenza…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Amministrazione

Amministrazione Amministrazione controllata (d. fall.) Procedura concorsuale di tipo conservativo contemplata dal testo originario della legge fallimentare ed abrogata dal decreto di riforma delle procedure concorsuali (D.Lgs. 5/2006). Amministrazione dei beni del fallito (d. fall.) È quel complesso di attività finalizzato alla conservazione o al recupero dei beni esistenti nel patrimonio fallimentare in funzione della…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Albo

Albo Albo delle banche (d. banc.) L’art. 13 T.U.B. prevede che la Banca d’Italia iscrive in un apposito Albo le banche autorizzate in Italia e le succursali delle banche dell’Unione europea stabilite nel territorio della Repubblica. L’iscrizione nell’(—), per quanto riguarda le banche nazionali, è subordinata al rilascio dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività bancaria, previa verifica del possesso dei…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

A.I.S.E.

A.I.S.E. [agenzia informazioni e sicurezza esterna] (d. pub.): L’A.I.S.E. rientra nell’ambito dei servizi segreti italiani e fa parte del Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica, con il compito precipuo di intelligence al di fuori del territorio nazionale e sul territorio nazionale limitatamente al controspionaggio per la tutela dell’alta tecnologia e materiale dual use. L’A.I.S.E.…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

A.I.F.A.

A.I.F.A. [agenzia italiana del farmaco] (d. sanit.): Istituita con D.L. 269/2003 e dotata di personalità giuridica di diritto pubblico e di autonomia organizzativa, patrimoniale, finanziaria e contabile. È l’Autorità competente in materia farmaceutica. L’A.I.F.A.  regola tutte le attività relative ai farmaci, dalla autorizzazione, alla registrazione, all’immissione in commercio, fino alla verifica della qualità, alla vigilanza e…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA