I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Perizia

Perizia (d. p. civ.) (d. p. pen.) Perizia giurata Consiste in un elaborato scritto relativo a questioni tecniche descritte, illustrate o valutate, la cui stesura presuppone il possesso, da parte dell’autore, di cognizioni tecnico-scientifiche appropriate all’incarico. In ordine a tale elaborato l’autore giura innanzi al cancelliere di aver bene e fedelmente adempiuto all’incarico affidatogli al…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Patto

Patto Patto commissorio (d. civ.): Il Patto commissorio è quello col quale si conviene che, in caso di inadempimento [vedi], la proprietà della cosa ipotecata [vedi Ipoteca] o data in pegno [vedi] a garanzia del credito passi al creditore. Tale Patto è nullo, in base all’art. 2744 c.c., pur se è posteriore alla costituzione dell’ipoteca…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Pendenza

Pendenza Pendenza della condizione (d. civ.): [vedi Condizione]. Pendenza della lite (d. p. civ.): [vedi Litispendenza].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Permanente

Permanente [reato] (d. pen.): È quel reato in cui la lesione al bene protetto, richiesta per l’esistenza del reato, perdura per un certo lasso di tempo. Affinché possa aversi reato Permanente occorrono due presupposti, e cioè: —  che lo stato dannoso o pericoloso derivante dalla condotta del reo perduri per un certo lasso di tempo;…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Patto di Varsavia

Patto di Varsavia (d. pen.): Trattato firmato a Varsavia nel 1955 da URSS, Bulgaria, Cecoslovacchia, Polonia, Romania, Ungheria, Repubblica Democratica Tedesca, e Albania (che l’ha denunciato nel 1968) e soppresso nel 1991. Sorto come reazione alla NATO [vedi], il Patto di Varsavia doveva assicurare la mutua difesa degli Stati membri e la loro sicurezza. Fu…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Pensiero

Pensiero [libertà di] (d. cost.): Il diritto di manifestazione del Pensiero, sancito dall’art. 21 Cost., si concreta nella facoltà del singolo di manifestare il proprio Pensiero in modo pubblico e di farne propaganda con qualunque mezzo. La libertà di Pensiero è tutelata nei tre fondamentali momenti che la caratterizzano: statico, dinamico e negativo. Dunque, ciascun…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Permesso

Permesso (d. lav.): I Permessi, anche definiti congedi, rappresentano speciali ipotesi di assenza dal lavoro previste dalla legge e dalla contrattazione collettiva; possono essere retribuiti e non retribuiti. Si tratta di veri e propri diritti del lavoratore in quanto previsti dalla legge e regolati dalla contrattazione, e non mere elargizioni concesse a discrezionalità del datore…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Pauliana

Pauliana [azione] (d. civ.): [vedi Revocatoria (Azione)].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Pensione

Pensione (leg. soc.): Prestazione di natura economica corrisposta periodicamente da un ente pubblico o privato in presenza dei requisiti stabiliti dalla legge. Adeguamento della Pensione alla speranza di vita Si tratta di un meccanismo legale, entrato in vigore il 1°-1-2013, che comporta l’adeguamento dell’età pensionabile per l’accesso al trattamento pensionistico secondo parametri e ad intervalli…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Permuta

Permuta [contratto di] (d. civ.): È il contratto che ha per oggetto il reciproco trasferimento della proprietà di cose o di altri diritti da un contraente all’altro (artt. 1552 ss. c.c.). Si tratta, più precisamente, di un contratto consensuale ad efficacia reale o obbligatoria. Ad esempio è a effetto obbligatorio la Permuta di cosa presente…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Peace Corps

Peace Corps (d. int.): Programma di volontariato statunitense dedicato alla promozione dell’amicizia e della pace fra le nazioni, da cui prende anche il nome l’Agenzia governativa che se ne occupa. Il programma fu istituito nel 1961 con un ordine esecutivo dal Presidente Kennedy, e successivamente autorizzato dal Congresso con l’adozione del Peace Corps Act; da allora,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Pentimento operoso

Pentimento operoso (d. pen.): Circostanza attenuante comune [vedi Attenuanti], di cui all’art. 62, n. 6 seconda parte c.p., che opera a favore dell’agente che si sia adoperato, prima del giudizio, in modo spontaneo ed efficace per elidere o attenuare le conseguenze del reato. Denominato anche ravvedimento post delictum, il Pentimento operoso presuppone non solo la…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Perpetuatio

Perpetuatio Perpetuatio iurisdictionis (d. p. civ.): Principio in forza del quale la giurisdizione [vedi Regolamento di giurisdizione] e la competenza [vedi] si determinano con riguardo allo stato di fatto esistente al momento della proposizione della domanda, cosicché eventuali modificazioni dello stato medesimo non determinano spostamenti della giurisdizione o competenza in capo ad altro giudice. La…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Peace enforcement

Peace enforcement [imposizione della pace] (d. int.): Espressione che ricomprende tutte quelle attività di tipo militare poste in essere dalle forze internazionali o dalle forze ONU e volte ad imporre autoritativamente una cessazione delle ostilità tra le parti in conflitto. Sono operazioni avviate in tutte quelle ipotesi in cui non è possibile ottenere un cessate…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Pentitismo

Pentitismo (d. pen.): [vedi Collaboratore di giustizia]

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Perquisizione

Perquisizione (d. p. pen.): La Perquisizione è un mezzo di ricerca della prova [vedi Prova] preordinata al sequestro [vedi Sequestro nel processo penale]. La ricerca, quindi, può essere omessa se l’interessato ottempera all’invito di consegna (artt. 247 ss. c.p.p.). Consiste nell’attività diretta alla ricerca del corpo del reato e in genere delle cose pertinenti al…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Peace keeping

Peace keeping [forze di] (d. int.): [vedi Forze di pace dell’O.N.U.]

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Percosse

Percosse (d. pen.): Il delitto consiste nel percuotere taluno, purché dal fatto non derivi una malattia nel corpo o nella mente. Il reato appartiene alla categoria dei delitti contro la persona (art. 581 c.p.). Scopo della norma è la tutela dell’integrità fisica della persona. Si intende per Percosse un qualsiasi atto che procuri alla vittima…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Persistent objector

Persistent objector [obiettore persistente] (d. int.): È così definito quello Stato che si oppone allo sviluppo di determinate norme consuetudinarie consolidate [vedi Consuetudine] in modo costante, oppure adotta un atteggiamento contrario. Per quanto attiene all’applicabilità della consuetudine allo Stato obiettore persistente, la dottrina si trova divisa fra due opposte concezioni: —  alcuni autori sostengono che,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Peace making

Peace making [costruzione della pace] (d. int.): Si tratta sostanzialmente di attività di tipo diplomatico che si attivano subito dopo l’inizio delle ostilità tra gli Stati e volte a conseguire una cessazione delle ostilità tra le parti. In genere si concludono con l’imposizione del cessate il fuoco tra i belligeranti. Una volta raggiunto tale obiettivo…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Percussione dell’imposta

Percussione dell’imposta (d. trib.): Incidenza del tributo a carico del soggetto (contribuente di diritto o percosso) che per legge deve effettuare il versamento dell’imposta. Sovente il soggetto percosso cerca di trasferire su altri il peso effettivo del tributo: tale processo economico, noto come traslazione dell’imposta, si realizza di frequente nel campo delle imposte indirette, laddove…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Persona

Persona (d. civ.) Persona fisica È Persona per l’ordinamento giuridico qualsiasi essere umano nato vivo, anche se non vitale ossia inidoneo a restare in vita. La Persona è centro di imputazione di situazioni giuridiche, cioè è soggetto di diritto [vedi]. Persona giuridica Il nostro ordinamento attribuisce soggettività giuridica sia all’uomo inteso come Persona fisica, che…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Perdono giudiziale

Perdono giudiziale (d. pen.): Si tratta di una causa di estinzione dei reati commessi dai minori di diciotto anni (art. 169 c.p.) e consiste nella rinuncia dello Stato a condannare il colpevole di un reato in considerazione della sua età e per consentirgli un più rapido recupero sociale. Ai fini della concessione del beneficio, occorre…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Peculato

Peculato (d. pen.): Ai sensi dell’art. 314 c.p., commette il delitto di Peculato il pubblico ufficiale [vedi] o l’incaricato di un pubblico servizio che, avendo per ragione del suo ufficio o servizio, il possesso o comunque la disponibilità di danaro o di altra cosa mobile altrui, se ne appropria. Il reato appartiene alla categoria dei…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Perenzione

Perenzione (d. amm.): Causa di estinzione del processo amministrativo [vedi Processo amministrativo] che si verifica in caso di inerzia della parte che abbia per un certo tempo, determinato dalla legge, omesso di compiere atti di impulso processuale di sua pertinenza. Ai sensi dell’art. 71 D.Lgs. 104/2010, la fissazione dell’udienza di discussione deve essere chiesta da…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Peculio

Peculio (d. penit.): Istituto di derivazione romanistica che identifica il patrimonio autonomo del figlio o dello schiavo. Attualmente per Peculio si intende la remunerazione del detenuto per il lavoro carcerario, insieme al denaro da lui posseduto all’atto dell’ingresso in Istituto ed a quello eventualmente ricevuto dall’esterno (dai familiari, amici o enti assistenziali) o a titolo…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Perequazione tributaria

Perequazione tributaria (d. trib.): Distribuzione del carico fiscale tra i singoli contribuenti in ragione della capacità contributiva di ciascuno. Per assicurare la Perequazione tributaria il sistema fiscale deve essere elastico e differenziato: le imposte personali sui redditi [vedi IRPEF; IRES] devono gravare progressivamente in modo maggiore sui redditi più elevati, mentre vanno introdotte esenzioni e…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Pecunia doloris

Pecunia doloris [prezzo del dolore] (d. civ.): Il concetto di Pecunia doloris, inteso come risarcimento da corrispondere alla vittima di un danno morale, si è affermato molto tardi: nel diritto romano, infatti, la nozione di danno era strettamente collegata ai beni della vittima e non si estendeva alla persona in sé considerata. Il danno morale,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Perestroika

Perestroika (d. comp.): Politica di trasformazione del sistema produttivo sovietico attuata da Gorbaciov nel 1987 per risollevare l’economia dell’URSS. La stagnazione che aveva attraversato l’Unione sovietica negli anni precedenti non era stata solo di tipo politico, ma anche economico: la dottrina marxista vedeva nella collettivizzazione dei beni di produzione una tappa essenziale per la costruzione…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Patrocinio

Patrocinio (d. p. civ.): Indica genericamente l’attività difensiva (art. 82 c.p.c.) svolta da avvocati e praticanti abilitati. Si tenga presente che «ministero di difensore» è l’attività procuratoria in udienza; mentre «assistenza di difensore» indica la consulenza difensiva svolta dall’avvocato. Patrocinio a spese dello Stato Originariamente limitato (dalla legge 217/1990) ai soli giudizi penali, penali militari…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube