I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Imprescrittibilità

Imprescrittibilità (d. civ.): È la caratteristica di alcuni diritti o azioni, che non si estinguono nonostante il mancato esercizio protratto per un determinato tempo, come, invece, normalmente accade [vedi Prescrizione].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Improcedibilità

Improcedibilità Improcedibilità nel processo civile È quella particolare situazione processuale per cui, una volta instaurato il giudizio, questo non può più proseguire o concludersi con una sentenza di merito. Si verifica: —  nel giudizio di appello, se l’appellante non si è costituito fino alla prima udienza, ovvero, essendosi costituito, non vi sia comparso; in tale ultima…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Impronte digitali

Impronte digitali (crim.): Traccia lasciata dai caratteri morfologici del polpastrello delle dita. Attraverso un particolare procedimento, cd. dattiloscopia segnaletica, le Impronte digitali possono essere prelevate, classificate ed archiviate. Per assumere valore probatorio è necessario che fra le Impronte digitali messe a confronto sussistano almeno 16-17 punti di riferimento.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Impugnazione

Impugnazione (d. proc.) Rimedio giuridico attribuito alle parti (ed eccezionalmente a soggetti che non sono stati parti del processo) per rimuovere uno svantaggio derivante da un provvedimento del giudice, che consente così di chiedere il nuovo esame della causa e la pronuncia di una nuova decisione ad un diverso giudice. Il presupposto del diritto all’Impugnazione…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Imputabilità

Imputabilità (d. pen.): Secondo l’art. 85 c.p., è imputabile chi ha la capacità di intendere e di volere nel momento della commissione del fatto costituente reato. La capacità di intendere è la capacità di rendersi conto del valore sociale dell’atto che si compie. La capacità di volere è l’attitudine delle persone a determinarsi in modo autonomo,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Impiegato

Impiegato (d. lav.): È colui che professionalmente presta la propria attività alle dipendenze di un imprenditore privato, con la funzione di collaborazione, tanto di concetto che di ordine, eccettuata ogni prestazione che sia semplicemente di mano d’opera. I requisiti di appartenenza alla categoria impiegatizia sono, pertanto, due, uno positivo ed uno negativo: il primo consiste nella…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Impiego

Impiego Impiego privato (d. lav.): È il rapporto di lavoro subordinato [vedi] che si instaura con un datore di lavoro privato. La prestazione di lavoro presenta i caratteri della continuità e della subordinazione e può consistere in una attività di collaborazione, di concetto o di ordine. In relazione alla natura della prestazione, i lavoratori sono classificati…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Impignorabilità

Impignorabilità (d. p. civ.) Tale concetto esprime la non idoneità di un determinato bene a essere assoggettato a pignoramento [vedi]. Sulla base degli artt. 514-516 c.p.c., si distingue un’Impignorabilità assoluta e una relativa. Si parla di Impignorabilità assoluta allorché il bene non può mai essere assoggettato a pignoramento [vedi Schema]. Si parla invece di Impignorabilità…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Imponibile

Imponibile (d. trib.) [vedi Base imponibile].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Imitazione servile

Imitazione servile (d. comm.): Atto di concorrenza sleale [vedi] consistente nell’imitazione fedele e pedissequa dei prodotti di un concorrente tale da creare confusione nel pubblico sulla provenienza degli stessi. L’Imitazione servile deve riguardare le parti appariscenti o comunque esterne del prodotto, mentre ne sono escluse tutte le forme idonee a costituire oggetto di protezione brevettuale. Bene…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Immagine

Immagine [diritto all’] (d. civ.) (d. cost.): Rientra tra i diritti della personalità, inerenti a prerogative della persona, tutelati in via generale dall’art. 2 Cost. [vedi Diritti soggettivi]. Viene preso specificamente in considerazione dall’art. 10 c.c., che riconosce all’individuo la possibilità di vietare che altri facciano abuso della propria Immagine. Infatti, l’utilizzazione o la pubblicazione dell’Immagine…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Immediatezza

Immediatezza [principio di] (d. proc.): Principio in base al quale, nel processo civile, il giudice deve essere in rapporto diretto con le parti. Coniugandosi con i principi di concentrazione [vedi] e oralità [vedi], l’Immediatezza mira ad abbreviare il più possibile l’arco di tempo entro cui devono svolgersi le attività processuali necessarie a rendere la causa matura…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Immemorabile

Immemorabile (d. amm.): Istituto che garantisce al possessore attuale una presunzione di legittimità, giustificata dal decorso di un periodo di tempo tanto lungo da comportare l’indeterminabilità dell’inizio del possesso del bene; si ritiene che trovi applicazione in tema di rapporti reali che hanno ad oggetto beni demaniali [vedi] come, ad esempio, la perpetuità degli usi civici…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Id est

Id est [vale a dire, cioè]: Espressione latina con la quale si introduceva una più esplicita spiegazione di un concetto enunciato in precedenza con l’uso di una frase subordinata. Attualmente è per lo più utilizzata nel linguaggio comune nella forma tradotta: cioè.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Immigrazione

Immigrazione (d. cost.) (d. int.) (d. lav.): È l’ingresso dello straniero in Italia per turismo, per studio, per ricongiungimento familiare o per inserirsi nel mercato del lavoro. La disciplina dell’ingresso in Italia è diversa per le diverse categorie di stranieri: i cittadini di paesi terzi, i cosiddetti extracomunitari; i cittadini di paesi appartenenti all’Unione europea; gli…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Immissioni

Immissioni (d. civ.): La tematica delle Immissioni rientra nell’ambito dei limiti al diritto di proprietà. Secondo l’art. 844 c.c., il proprietario di un fondo non può impedire le Immissioni di fumo o di calore, le esalazioni, i rumori, gli scuotimenti e simili propagazioni derivanti dal fondo del vicino, se non superano la normale tollerabilità, avuto anche riguardo…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

I.F.A.D.

I.F.A.D. [international fund for agricoltural development – fondo internazionale per lo sviluppo agricolo] (d. int.): Organismo internazionale istituito dalla Convenzione di Roma del 1976, in vigore dal 1977, allo scopo di promuovere lo sviluppo agricolo dei Paesi in via di sviluppo [vedi] mediante concessione di prestiti a tassi agevolati. La sua azione si affianca a quella…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Immobili

Immobili (d. civ.) [vedi Beni].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Igiene e sicurezza del lavoro

Igiene e sicurezza del lavoro (d. lav.): Insieme delle misure di carattere tecnico, organizzativo o procedurale volte a garantire la salute e la sicurezza del lavoratore nell’ambiente di lavoro. Nel rispetto delle previsioni costituzionali, l’art. 2087 c.c. fa obbligo al datore di lavoro di predisporre tutte le misure necessarie a garantire l’integrità fisica e la personalità…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Immunità

Immunità (d. pen.) (d. cost.): Sono particolari prerogative riconosciute a determinate persone (o classi di persone) che adempiono funzioni o ricoprono uffici di particolare importanza. Si sostanziano nell’esentare questi soggetti da ogni conseguenza penale per le attività da essi svolte. Fra le Immunità di diritto interno ricadono quelle: —  del Presidente della Repubblica [vedi], che si…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Ignorantia legis non excusat

 Ignorantia legis non excusat [l’ignoranza della legge non scusa] (d. pen.): Principio classico secondo il quale nessuno può invocare l’ignoranza totale o parziale della legge al fine di eludere l’applicazione della stessa. Tale principio è stato recepito dal nostro codice penale all’art. 5, assumendo però nel tempo diversa portata; infatti, in passato, data la pretesa razionalità…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

I.M.O.

I.M.O. [international maritime organization – organizzazione marittima internazionale] (d. int.): È un istituto specializzato dell’ONU [vedi] operativo dal 1958 (data di entrata in vigore del trattato istitutivo) allo scopo di regolamentare tutti i problemi relativi al trasporto marittimo. I suoi organi svolgono, però, un’azione poco incisiva in quanto emanano raccomandazioni e predispongono progetti di Convenzioni che…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Illecito

Illecito Illecito amministrativo (d. amm.): Può definirsi come quella violazione di un dovere generale cui l’ordinamento ricollega, come conseguenza giuridica, l’assoggettamento ad una sanzione amministrativa, che può avere carattere pecuniario o meno. La disciplina generale dell’Illecito amministrativo è stata dettata con la L. 689/1981 (cd. legge sulla depenalizzazione) che contiene i principi generali dell’Illecito che possono così…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Impeachment

Impeachment (d. comp.): Procedura per la rimozione dei funzionari federali, del Vicepresidente e del Presidente degli Stati Uniti d’America a seguito dei reati di alto tradimento, corruzione o altri crimini gravi. Tale forma di messa in stato d’accusa può essere adottata — con il voto favorevole della maggioranza dei suoi membri — esclusivamente dalla Camera dei…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Illegalità del negozio

Illegalità del negozio (d. civ.): L’ordinamento giuridico tutela l’autonomia negoziale [vedi], purché questa non si esprima in negozi illegali, ossia contrari agli scopi che esso persegue ed ai principi morali comunemente accolti. Difatti, sono colpiti da nullità (art. 418 c.c.) e non producono alcun effetto, i negozi contrari a norme imperative, all’ordine pubblico e al buon…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Impedimenti matrimoniali

Impedimenti matrimoniali (d. civ.) [vedi Matrimonio].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Illegittimità

Illegittimità Illegittimità costituzionale (d. cost.) Indica la difformità fra una norma legislativa ordinaria e una disposizione costituzionale. La Illegittimità può derivare dalla violazione di norme che: prevedono determinati procedimenti per la formazione degli atti legislativi (la cui violazione determina vizi formali); impongono o vietano determinati contenuti (la cui violazione determina, invece, vizi sostanziali). Si determina Illegittimità…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Imperialismo

Imperialismo (sc. pol.): Indica il processo di espansione politica ed economica promosso dai paesi cd. capitalisti a partire dal XIX secolo. Trova la sua origine etimologica nel fatto che la Gran Bretagna, prototipo dell’Imperialismo, era appunto un impero: la regina Vittoria (1837-1901) aveva, infatti, il titolo di «imperatrice delle Indie». Successivamente lo stesso termine è stato…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Illiceità del negozio

Illiceità del negozio (d. civ.) [vedi Illegalità del negozio].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Imaˉm

Imaˉm (d. comp.): Termine traducibile come «capo spirituale», «guida». Alla morte di Maometto, i suoi vicari vennero chiamati Imaˉm (guida della comunità, capo della preghiera) e Kh.alı¯fa (Califfo, capo dell’Umma), per distinguere tra autorità religiosa e autorità politica. Tale distinzione viene fatta dai Sunniti, ed è stata ripresa anche nelle letture occidentali, mentre gli Sciiti qualificano…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA