I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.N.E.L.

C.N.E.L. [consiglio nazionale dell’economia e del lavoro] (d. pub. ec.): Organo collegiale previsto dall’art. 99 della Costituzione come ausiliario ad altri enti pubblici, nei settori della politica economica e sociale; esso è organo di rilievo costituzionale, in quanto previsto dalla Costituzione. I compiti del C.N.E.L. possono così sintetizzarsi: —  funzione consultiva nei confronti delle Camere,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.I.S.L.

C.I.S.L. [confederazione italiana dei sindacati dei lavoratori] (d. lav.): Organizzazione sindacale sorta il 30-4-1950 a seguito della fusione della Libera C.G.I.L. (organizzazione sindacale fondata nel 1948 dai sindacalisti democristiani dopo la rottura dell’unità sindacale e la scissione della C.G.I.L.) con la Federazione italiana del lavoro (organizzazione sindacale fondata nel 1949 dai sindacalisti repubblicani e socialdemocratici).

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Certificazione antimafia

Certificazione antimafia (d. pub.): Attestazione rilasciata dalla Prefettura [vedi Prefetto], per certificare l’assenza di provvedimenti applicativi di una misura di prevenzione nei confronti di chi intendeva conseguire un provvedimento ampliativo o stipulare un contratto di appalto (o affine) con la P.A. Gli scarsi risultati conseguiti in passato nell’applicazione della precedente legislazione unita all’eccessiva burocratizzazione, ha indotto…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Certezza del diritto

Certezza del diritto (t. gen.): Principio in base a cui al cittadino è in grado di conoscere preventivamente la valutazione giuridica di un dato comportamento e quali sono le sue eventuali conseguenze. Ciò è reso possibile dal fatto che il diritto coscituisce un complesso di norme generali e astratte, chiare e intelligibili, pubbliche e non…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Censura

Censura (d. amm.): È la meno grave delle sanzioni disciplinari [vedi] enumerate dall’art. 78 D.P.R. 3/1957, prevista a carico degli impiegati civili dello Stato.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Causalità

Causalità (d. civ.) (d. pen.): [vedi Rapporto di causalità].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Casus belli

Casus belli (d. int.): Situazione di fatto caratterizzata da una grave offesa e lesione dei diritti soggettivi cagionata da uno Stato ad un altro. Il verificarsi di un casus belli legittima lo Stato offeso alla dichiarazione dello stato di guerra. Per prevenire tale dichiarazione vengono ordinariamente adottate, dalla comunità internazionale, procedure volte ad una soluzione pacifica della…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cassa integrazione salariale

Cassa integrazione salariale (d. lav.): Il sistema degli interventi ordinari e straordinari di integrazione salariale, operante nei settori dell’industria, dell’agricoltura e dell’edilizia, espressione dello «Stato sociale» [vedi], costituisce una forma di sostegno del reddito qualora si verifichino eventi, non imputabili alla volontà del datore di lavoro o del lavoratore, che rendono impossibile eseguire la prestazione…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Casa

Casa Casa a rifiuti zero (d. civ.) (d. amb.) La casa a rifiuti zero è quella in cui si rivolge particolare attenzione alla tematica dei rifiuti, tenendo comportamenti ecologicamente corretti: ridurre la produzione dei rifiuti, infatti, significa diminuirne la quantità e la pericolosità mediante attività quali il riuso, il riciclo, il recupero energetico, la riduzione…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea

Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea (d. UE): Documento costituzionale proclamato nel corso del Consiglio europeo di Nizza del 20 dicembre 2000. Tale versione è stata modificata e nuovamente proclamata il 12 dicembre 2007 a Strasburgo. La Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea raccoglie in un testo organico tutti i diritti civili, politici, economici e sociali…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cautio muciana

Cautio muciana [garanzia muciana] (d. civ.): Introdotta dal giurista Quinto Mucio Scevola, è la garanzia che l’erede o il legatario, istituiti sotto condizione risolutiva, sono tenuti a prestare a favore di coloro ai quali l’eredità o il legato dovrebbe devolversi nel caso che la condizione si avverasse. La cautio muciana è disposta dall’autorità giudiziaria, che…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cause di giustificazione

Cause di giustificazione Cause di giustificazione nel diritto civile Il codice civile prevede espressamente talune cause di esclusione della responsabilità in presenza delle quali all’autore del fatto dannoso non si applicano le sanzioni tipiche della responsabilità civile. Le esimenti sono di due tipi: —  esimenti oggettive, che autorizzano il compimento del fatto rimuovendo il divieto…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Catering

Catering [contratto di] (d. civ.): Il catering, dal verbo inglese «to cater» che significa «provvedere al cibo, rifornire», è il contratto con cui una parte (cd. caterer) si obbliga, verso il corrispettivo di un prezzo, ad approvvigionare l’altra parte di pasti pronti per essere consumati. È un contratto atipico, ampiamente diffuso nella prassi, inquadrabile nella…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Casellario giudiziale

Casellario giudiziale (d. p. pen.): Ufficio istituito presso ciascun tribunale, sotto la vigilanza del Procuratore della Repubblica, avente la funzione di raccogliere e conservare l’estratto di provvedimenti e annotazioni di cui la legge prescrive l’iscrizione, concernenti le persone nate nel circondario. Ad es. sono iscritte nel casellario giudiziale le sentenze penali di condanna e i decreti penali…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Caschi blu

Caschi blu (d. int.): Forze internazionali di pace, integrate all’ONU [vedi] e sottoposte alla direzione del Segretario Generale. Vengono inviate sul territorio teatro di un conflitto col consenso dello Stato territoriale e non possono svolgere azioni belliche, ma limitarsi all’uso della forza armata solo per legittima difesa.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carta africana dei diritti dell’uomo

Carta africana dei diritti dell’uomo (d. int.): Accordo internazionale stipulato il 27 giugno 1981 tra i Paesi aderenti all’Organizzazione per l’Unione Africana [vedi OUA], che ha istituito un sistema di protezione dei diritti umani sulla falsariga di quello previsto dalla Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo [vedi]; è entrato in vigore il 21 ottobre…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Certificati

Certificati Certificati amministrativi (d. amm.) Ex art. 1 del D.P.R. 28-12-2000, n. 445 (Testo Unico in materia di documentazione amministrativa), il certificato amministrativo è «il documento rilasciato da una amministrazione pubblica avente funzione di ricognizione, riproduzione e partecipazione a terzi di stati, qualità personali e fatti contenuti in albi, elenchi o registri pubblici o comunque…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Centri

Centri Centri di assistenza fiscale (d. trib.): [vedi C.A.F.]. Centri di servizio sociale (d. penit.) I centri di servizio sociale per adulti, istituiti con la L. 26-7-1975, n. 354 (art. 72), erano uffici periferici del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, da cui dipendevano amministrativamente tramite i Provveditorati regionali, così come gli istituti di pena. Oggi sono sostituiti, nelle loro funzioni, dagli…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Catasto

Catasto (d. civ.) (d. trib.): Elenco generale di tutti i beni immobili, siano essi terreni o fabbricati, che ha lo scopo di determinarne la consistenza e la rendita mediante operazioni di descrizione, misurazione e stima. Di tali beni viene realizzata quindi una rappresentazione grafica in mappe particellari. Gli atti del catasto sono conservati dagli Uffici Tecnici…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cassetto fiscale

Cassetto fiscale (d. trib.): Servizio prestato al contribuente, sia esso persona fisica o giuridica, attraverso il quale è possibile accedere alle proprie informazioni fiscali, in particolare quelle concernente dati anagrafici, reddituali, patrimoniali (atti del registro), dei rimborsi di imposte dirette, dei versamenti effettuati tramite modelli. Per accedere al cassetto fiscale occorre, naturalmente, possedere un codice…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Caso fortuito

Caso fortuito Caso fortuito nel diritto civile In diritto civile il caso fortuito viene in rilievo come causa di esclusione della colpevolezza, con conseguente esonero da responsabilità, sia in relazione alla cd. responsabilità contrattuale [vedi Contratto] che alla cd. responsabilità extracontrattuale [vedi Atti illeciti] (artt. 1218, 1256, 2043 ss. c.c.). Caso nel diritto penale Il codice penale (art. 45)…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cartella

Cartella Cartella clinica (d. sanit.) n Documento che incorpora elementi di carattere clinico (per le parti compilate dal medico), di carattere terapeutico (per le parti compilate dall’infermiere) e di carattere amministrativo-gestionale. La cartella clinica rappresenta lo «strumento informativo individuale finalizzato a rilevare tutte le informazioni anagrafiche e cliniche rilevanti che riguardano un singolo ricovero ospedaliero…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carte dei servizi pubblici

Carte dei servizi pubblici (d. amm.): Documenti contenenti gli obblighi cui sono tenuti i gestori dei servizi pubblici, anche locali [vedi], o di un’infrastruttura necessaria per l’esercizio di attività d’impresa o per l’esercizio di un diritto della persona costituzionalmente garantito. Le , dunque, indicano in maniera specifica i diritti, anche di natura risarcitoria, che gli…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.O.N.I.

C.O.N.I. [comitato olimpico nazionale italiano] (d. amm.): Ente pubblico che cura l’organizzazione ed il potenziamento dello sport nazionale, l’adozione di misure di prevenzione e repressione dell’uso di sostanze che alterano le naturali prestazioni fisiche degli atleti nelle attività sportive e la promozione della massima diffusione della pratica sportiva. Il C.O.N.I., che si conforma ai principi…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.I.S.A.L.

C.I.S.A.L. [confederazione italiana sindacati autonomi dei lavoratori] (d. lav.): Organizzazione sindacale quasi esclusivamente concentrata nel settore del pubblico impiego [vedi Impiego pubblico], formata da federazioni corrispondenti ai settori del pubblico impiego, nei trasporti, nell’industria, nell’agricoltura etc.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cedolare secca

Cedolare secca (d. trib.): Imposta sostitutiva dell’IRPEF [vedi] sui redditi di locazione di immobili del 21% sui contratti a canoni di mercato e del 15% (10% per il quadriennio 2014-2017) su quelli a canone concordato.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cautio iudicatum solvi

Cautio iudicatum solvi [cauzione per l’ottemperanza al giudicato] (d. int.): In diritto romano era una promessa stipulatoria, appoggiata da garanti, con la quale il convenuto — che avesse designato quale proprio sostituto un patrocinatore (cognitor) — assicurava all’attore l’importo dell’eventuale condanna. Attualmente indica la garanzia pecuniaria prestata, a favore di uno Stato, dai cittadini stranieri…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Causa petendi

Causa petendi (d. p. civ.): È uno degli elementi oggettivi dell’azione civile [vedi], insieme al petitum [vedi] e alle persone [vedi Persona]. La causa petendi è il titolo giuridico o la ragione giustificativa della domanda proposta. In sostanza la causa petendi consiste nell’esposizione delle ragioni poste a fondamento della pretesa azionata. L’assenza di esposizione della causa petendi comporta la nullità…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Causa

Causa [del negozio giuridico] (d. civ.): La causa è uno degli elementi essenziali del negozio giuridico [vedi], la cui mancanza o illiceità comporta la nullità [vedi] del negozio stesso (artt. 1325, 1343 ss. c.c.). Il codice civile non definisce il concetto di causa, che viene, però, prevalentemente intesa come la funzione economico-sociale del negozio. Più…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Casus foederis

Casus foederis (d. int.): Evento dal cui verificarsi un trattato di alleanza militare fa dipendere la nascita dell’obbligo reciproco di assistenza militare tra due o più Stati. Il casus foederis può consistere in un atto di aggressione contro uno degli Stati stipulanti il trattato di alleanza, oppure nell’iniziativa bellica ad opera di uno Stato membro. Ordinariamente il…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube