I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Censura

Censura (d. amm.): È la meno grave delle sanzioni disciplinari [vedi] enumerate dall’art. 78 D.P.R. 3/1957, prevista a carico degli impiegati civili dello Stato.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea

Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea (d. UE): Documento costituzionale proclamato nel corso del Consiglio europeo di Nizza del 20 dicembre 2000. Tale versione è stata modificata e nuovamente proclamata il 12 dicembre 2007 a Strasburgo. La Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea raccoglie in un testo organico tutti i diritti civili, politici, economici e sociali…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Catasto

Catasto (d. civ.) (d. trib.): Elenco generale di tutti i beni immobili, siano essi terreni o fabbricati, che ha lo scopo di determinarne la consistenza e la rendita mediante operazioni di descrizione, misurazione e stima. Di tali beni viene realizzata quindi una rappresentazione grafica in mappe particellari. Gli atti del catasto sono conservati dagli Uffici Tecnici…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Centri

Centri Centri di assistenza fiscale (d. trib.): [vedi C.A.F.]. Centri di servizio sociale (d. penit.) I centri di servizio sociale per adulti, istituiti con la L. 26-7-1975, n. 354 (art. 72), erano uffici periferici del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, da cui dipendevano amministrativamente tramite i Provveditorati regionali, così come gli istituti di pena. Oggi sono sostituiti, nelle loro funzioni, dagli…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carte dei servizi pubblici

Carte dei servizi pubblici (d. amm.): Documenti contenenti gli obblighi cui sono tenuti i gestori dei servizi pubblici, anche locali [vedi], o di un’infrastruttura necessaria per l’esercizio di attività d’impresa o per l’esercizio di un diritto della persona costituzionalmente garantito. Le , dunque, indicano in maniera specifica i diritti, anche di natura risarcitoria, che gli…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Catering

Catering [contratto di] (d. civ.): Il catering, dal verbo inglese «to cater» che significa «provvedere al cibo, rifornire», è il contratto con cui una parte (cd. caterer) si obbliga, verso il corrispettivo di un prezzo, ad approvvigionare l’altra parte di pasti pronti per essere consumati. È un contratto atipico, ampiamente diffuso nella prassi, inquadrabile nella…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Certezza del diritto

Certezza del diritto (t. gen.): Principio in base a cui al cittadino è in grado di conoscere preventivamente la valutazione giuridica di un dato comportamento e quali sono le sue eventuali conseguenze. Ciò è reso possibile dal fatto che il diritto coscituisce un complesso di norme generali e astratte, chiare e intelligibili, pubbliche e non…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cartella

Cartella Cartella clinica (d. sanit.) n Documento che incorpora elementi di carattere clinico (per le parti compilate dal medico), di carattere terapeutico (per le parti compilate dall’infermiere) e di carattere amministrativo-gestionale. La cartella clinica rappresenta lo «strumento informativo individuale finalizzato a rilevare tutte le informazioni anagrafiche e cliniche rilevanti che riguardano un singolo ricovero ospedaliero…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Causa

Causa [del negozio giuridico] (d. civ.): La causa è uno degli elementi essenziali del negozio giuridico [vedi], la cui mancanza o illiceità comporta la nullità [vedi] del negozio stesso (artt. 1325, 1343 ss. c.c.). Il codice civile non definisce il concetto di causa, che viene, però, prevalentemente intesa come la funzione economico-sociale del negozio. Più…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Certificati

Certificati Certificati amministrativi (d. amm.) Ex art. 1 del D.P.R. 28-12-2000, n. 445 (Testo Unico in materia di documentazione amministrativa), il certificato amministrativo è «il documento rilasciato da una amministrazione pubblica avente funzione di ricognizione, riproduzione e partecipazione a terzi di stati, qualità personali e fatti contenuti in albi, elenchi o registri pubblici o comunque…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.C.I.A.A.

C.C.I.A.A. (d. comm.): [vedi Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura].  

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.G.I.L.

C.G.I.L. [confederazione generale italiana del lavoro] (d. lav.): Organizzazione sindacale sorta nel 1944 in seguito alla fusione della C.G.L. (socialcomunista) e della C.I.L. (cristiana). Questa confederazione unica, guidata da una segreteria a tre componenti (il comunista Di Vittorio, il socialista Lizzardi ed il cattolico Grandi) durò fino al 1950 anno della scissione che portò alla…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.E.

C.E. [comunità europea] (d. UE): Nuova denominazione assunta dalla Comunità economica europea (C.E.E.) con l’entrata in vigore del Trattato sull’Unione europea [vedi Maastricht (Trattato di)]. Fu istituita con il Trattato di Roma del 25 marzo 1957 da parte dei sei Paesi già membri della CECA e cioè Italia, Francia, Paesi Bassi, Lussemburgo, Belgio e Repubblica federale…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.E.C.A.

C.E.C.A. [comunità europea del carbone e dell’acciaio] (d. UE): Istituita dal trattato firmato a Parigi il 18-4-1951 da sei Paesi (Francia, Germania Federale, Italia, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo) con lo scopo di porre fine all’antagonismo franco-tedesco e sviluppare la produzione del carbone e dell’acciaio creando un mercato comune [vedi] senza ostacoli alle frontiere e…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.I.C.R.

C.I.C.R. [comitato interministeriale per il credito ed il risparmio] (d. cost.): Organo costituito nel 1947 con funzioni di alta vigilanza in materia di tutela del risparmio, di esercizio del credito e in materia valutaria. È un organo collegiale composto dai Ministri dell’economia (che lo presiede e ha il potere di convocazione e di proposta delle…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.E.D.U.

C.E.D.U. [convenzione europea dei diritti dell’uomo] (d. int.): Accordo promosso dal Consiglio d’Europa [vedi], firmato a Roma il 4 novembre 1950 ed entrato in vigore il 3 settembre 1953 (l’Italia ha proceduto alla ratifica non L. 4 agosto 1955, n. 848); ad essa si aggiungono 14 Protocolli che ne hanno modificato e ampliato il contenuto.…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.I.D.

C.I.D. [convenzione di indennizzo diretto] (d. ass.): Convenzione sottoscritta dalle compagnie assicurative allo scopo di ridurre i costi di gestione e accelerare i tempi di liquidazione del sinistro conseguente ad un incidente automobilistico. Dal 1° febbraio 2007 è in vigore la procedura per il risarcimento diretto in base alla quale – in caso di incidente…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.E.E.A.

C.E.E.A. [comunità europea per l’energia atomica] (d. UE): [vedi Euratom].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.I.G. e C.I.G.S.

C.I.G. e C.I.G.S. (d. lav.): [vedi Cassa integrazione salariale].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.I.P.E.

C.I.P.E. [comitato interministeriale per la programmazione economica] (d. cost.): Comitato interministeriale costituito dal Presidente del Consiglio, che lo presiede, dai Ministri dell’economia e delle finanze, dello sviluppo economico, delle politiche agricole alimentari e forestali, degli esteri, del lavoro e della previdenza sociale, delle infrastrutture, della pubblica istruzione e dell’università e della ricerca; ai suoi lavori…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.I.C.S.

C.I.C.S. [comitato interministeriale per la Cooperazione allo sviluppo] (d. cost.): è un comitato istituito dall’art. 21 della L. 11 agosto 2014, n. 125 che si occupa in particolare dell’approvazione di tutte le iniziative di cooperazione di valore superiore a due milioni di euro, di deliberare le singole iniziative da finanziare, di definire la programmazione annuale…

Che significa? | 13 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Chiamato all’eredità

Chiamato all’eredità (d. civ.): È il soggetto che, a seguito dell’apertura della successione [vedi] mortis causa e della delazione [vedi], acquista il diritto di accettare l’eredità [vedi]. Tra i poteri del chiamato all’eredità, ricordiamo: —  l’esercizio di azioni possessorie a tutela dei beni ereditari pur senza la loro materiale apprensione; —  la possibilità di compiere…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carico fiscale

Carico fiscale (d. trib.): Importo complessivo del prelievo fiscale cui soggiace il contribuente a seguito dell’applicazione di un tributo. Sovente il carico fiscale, a causa di particolari effetti economici dell’imposta, non grava sul contribuente diretto (inciso), ma viene da questi trasferito su un altro soggetto, definito contribuente di fatto (o percosso). Tale meccanismo non è,…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carichi pendenti

Carichi pendenti (d. p. pen.): La nozione di carichi pendenti si riferisce alla pendenza di procedimenti penali a carico di un determinato soggetto. Formalmente il nome dell’indagato viene iscritto nel registro delle notizie di reato [vedi] non appena si pervenga alla sua identificazione, ma poiché la fase delle indagini preliminari [vedi] può anche chiudersi senza che venga…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cariche elettive

Cariche elettive (d. cost.): La Costituzione stabilisce che tutti i cittadini, senza distinzione di sesso, razza etc., possono accedere, se in possesso dei requisiti legali, indistintamente a tutte le cariche elettive (parlamentari, consiglieri regionali, etc.) (art. 51 Cost.). Al fine di garantire tale parità nell’accesso alle cariche elettive, la Repubblica deve promuovere, con appostiti provvedimenti,…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carenza di potere

Carenza di potere (d. amm.): Figura creata dalla giurisprudenza che consiste in quella forma così intensa di patologia dell’atto amministrativo che ne determina la inesistenza. Si distinguono due tipi di carenza di potere: —  in astratto, che ricorre nel caso di straripamento di potere o di difetto di attribuzioni: coincide quindi con l’incompetenza assoluta. Nell’ipotesi…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Cardinali

Cardinali (d. can.) (d. eccl.): Sono i più alti collaboratori del Pontefice [vedi]. Di regola i cardinali sono preposti ai dicasteri e agli altri organismi permanenti della Curia Romana [vedi] e della Città del Vaticano oppure sono a capo delle più importanti diocesi [vedi] di tutto il mondo cattolico. La loro nomina spetta esclusivamente al Pontefice.…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

C.A.R.D.

C.A.R.D. [Convenzione tra assicuratori per il risarcimento diretto] (d. ass.): è un’estensione della «convenzione indennizzo diretto» (C.I.D.) [vedi]. A differenza di quest’ultima, basata sul riscontro amichevole del sinistro da parte dei soggetti coinvolti, introduce l’obbligatorietà del risarcimento da parte delle compagnie ai propri assicurati che abbiano subíto un incidente, anche in concorso di colpa e…

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carcerazione preventiva

Carcerazione preventiva (d. p. pen.): [vedi Custodia cautelare in carcere].

Che significa? | 12 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Carabinieri

Carabinieri (d. pub.): Forza militare armata in servizio permanente di pubblica sicurezza. La disciplina dell’Arma dei Carabinieri è stata completamente riscritta dal D.Lgs. 15 marzo 2010, n. 66, Codice dell’ordinamento militare, che ha interamente abrogato i decreti legislativi 297 e 298 del 2000, e il D.Lgs. 484/2001. Per quanto attiene ai compiti militari, l’Arma dei Carabinieri…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube